19 Aprile 2017

Pazienti con psoriasi più affaticati e stanchi

Uno studio norvegese pubblicato su British Journal of Dermatology ha valutato la prevalenza e il grado di affaticamento in pazienti affetti da psoriasi.
Dal confronto tra 84 pazienti psoriasici e altrettanti controlli sani è emerso che i pazienti con psoriasi hanno risultati peggiori in termini di affaticamento su tre diverse scale: la Visual Analogue Scale (VAS) (punteggio medio 51 vs 11), la Fatigue Severity Scale (FSS) (4 vs 1,6), e la Short Form 36 (SF-36) vitality scale (43 vs 72). Inoltre, tra i pazienti con psoriasi è più probabile che l’affaticamento sia clinicamente rilevante: indipendentemente dalla scala utilizzata è risultato che quasi la metà (dal 42% al 52%) dei pazienti psoriasici soffrivano di un affaticamento importante a livello clinico.
La stanchezza in questi pazienti non sembra però correlata alla gravità della malattia. Al contrario, è associata al punteggio DLQI, che misura la qualità di vita dei pazienti dermatologici, e dipende da svariati fattori tra cui fumo, dolore e depressione.


Fonte: Skoie IM, Dalen I 1st, Ternowitz T, Jonsson G, Kvivik I, Norheim K, Omdal R. Fatigue in psoriasis – a controlled study. Br J Dermatol. 2017 Feb 9. doi: 10.1111/bjd.15375. [Epub ahead of print]

  • Condividi:

Articoli correlati

23 Maggio 2017

Mi ricordo… caro rosmarino

Test hanno dimostrato l’utilità dell’olio essenziale di rosmarino per rafforzare la memoria

19 Giugno 2017

Studenti per natura

Arriva dai Paesi del Nord la nuova scuola: si impara immersi nella natura