22 Maggio 2017

Sei modi di prevenire l’onicomicosi

Le micosi delle unghie – tipicamente quelle dei piedi – sono spesso asintomatiche e per questo ignorate; talvolta possono però peggiorare e causare dolore, rendendo difficile addirittura indossare le scarpe.
Il Dr. Joshua Zeichner dell’AAD suggerisce alcuni trucchi per limitare il rischio di infezione.
Innanzitutto è bene curare le unghie tenendole corte in modo da rafforzale e al contempo evitare l’accumulo di sporcizia. Indossare scarpe comode che non tocchino o schiaccino le unghie e che siano traspiranti: i funghi crescono meglio in ambienti umidi e caldi. Se disponibili usare spray o polveri antifungine, da mettere sia nelle scarpe che nelle calze per regolare il sudore che contribuisce allo sviluppo di infezione. Evitare di andare a piedi nudi in luoghi pubblici come piscine o spogliatoi; non indossare scarpe altrui, né condividere tagliaunghie o limette.
Ricordarsi infine che le infezioni fungine sono più facili da prevenire che da trattare. La terapia con creme, lozioni o gel antifungini può essere particolarmente lunga (anche un anno); pertanto è meglio consultare un dermatologo appena compaiono i primi sintomi, quali unghie gialle o marroni, che si sollevano dal letto ungueale o che si sfaldano.


Fonte: American Academy of Dermatology. Six ways to prevent toenail fungus.

  • Condividi:

Articoli correlati