18 Gennaio 2020

Acqua o latte per me pari son!

Uno studio tedesco ha dimostrato l’equivalenza tra il latte, da sempre ritenuto una della più importanti fonti di calcio, e un’acqua minerale. Il vantaggio è che i 2 litri di acqua, necessari per pareggiare la quantità di calcio apportata da 3 tazze di latte, non contengono calorie.
Lo studio è stato pubblicato dal Journal American College Nutrition e, come sostiene Theresa Greupner autrice principale dello studio, è importante poter offrire un’alternativa a zero calorie in un mondo sempre più affetto da obesità o sovrappeso.
I ricercatori tedeschi, con un gruppo di 21 persone, ha dimostrato come il corpo riesca ad assorbire una quantità adeguata di calcio da 5 elementi differenti contenenti ciascuno 300 mg di calcio. Gli alimenti erano: 3 tipi di acqua minerale, il latte e un integratore di calcio.


Fonte: Journal American College Nutrition

  • Condividi:

Articoli correlati

22 Gennaio 2020

Troppo rumore per…..la fertilità

Un recente studio mette in relazione la diminuzione della fertilità con l’aumento dell’inquinamento acustico delle città

25 Gennaio 2020

Ma tu ti ricordi?

Arrivano da un campione del mondo i consigli per allenare la mente

11 Luglio 2019

Un’App per identificare le lesioni cutanee maligne

Skinvision è una nuova applicazione per smartphone che aiuta i medici nella valutazione del rischio delle lesione della pelle, identificando in maniera molto sensibile i segni di malignità