Patient Journey nella psoriasi a placche lieve-moderata: dalla diagnosi all’aderenza terapeutica

Il presente corso FAD è un percorso formativo di 4 Moduli ciascuno dei quali vuole affrontare diversi aspetti clinico-diagnostici-terapeutici della psoriasi lieve-moderata che possano rivelarsi utili per il medico di medicina generale affinché egli stesso possa disporre di ulteriori strumenti per una corretta diagnosi, una scelta terapeutica più appropriata e per comprendere al meglio quali strategie adottare per mantenere uno stato di remissione continuo e aumentare l’aderenza terapeutica dei pazienti psoriasici.


Programma scientifico
Modulo 1
– La psoriasi non è solo una malattia della pelle – Dr.ssa Federica Osti
Diagnosi differenziale
Sottotipi di psoriasi
Le principali comorbidità associate alla psoriasi a placche

Modulo 2 – Opzioni di trattamento nella psoriasi lieve: il ruolo del MMG – Dr. Paolo Misericordia
Valutazione del grado di severità della psoriasi
Come utilizzare il calcolatore PASI
Linee Guida sul trattamento topico della psoriasi
Le caratteristiche dei veicoli topici
L’importanza della scelta del veicolo
Il valore della terapia di associazione

Modulo 3 – Trattamento a lungo termine della Psoriasi a placche lieve – Dr.ssa Federica Osti
Importanza della gestione a lungo termine della psoriasi e le possibili strategie per il trattamento a lungo termine della psoriasi lieve
L’efficacia clinica e la safety dell’approccio proattiva nella psoriasi lieve-moderata

Modulo 4 – L’importanza di una corretta aderenza con i trattamenti topici: barriere e possibili soluzioni – Dr. Paolo Misericordia
L’aderenza terapeutica nella psoriasi lieve: quali sono i driver di un’aderenza terapeutica e i fattori che incidono sull’aderenza a lungo termine

Responsabile scientifico
Dr.ssa Federica Osti

16 commenti su "Patient Journey nella psoriasi a placche lieve-moderata: dalla diagnosi all’aderenza terapeutica"

  • sannathayamma chikkanna chennanakunte ha detto:

    Bel corso !! Grazie a tutti.

  • antonella russo ha detto:

    Sinceri complimenti alla collega Federica Osti, in cui il connubio fra la competenza professionale e la evidente esperienza clinica maturata dal contatto con i pazienti sono gli ingredienti per una esposizione avvincente e fruibile da una platea non composta soltanto da cultori della materia.

  • Andrea Maria Favaro ha detto:

    Complimenti per la competenza e la chiarezza del’esposizione dei relatori.
    Ma non è scaricabile il IV modulo, che, stando a quanto riportato, “sarà disponibile dal 22/09/2021”: oggi siamo nel 2022, dovrebbe essere già disponibile; ho sbagliato qualcosa? Potreste essermi d’aiuto?
    Grazie.

  • Sandra De Rossi ha detto:

    ….la chiarezza nell’esposizione e la competenza dei relatori è stata encomiabile…. grazie

  • MARIA GRAZIA NASELLI ha detto:

    Bel corso!!

  • Gabriela Luca ha detto:

    grazie….dr-ssa Osti…spiegato molto chiaro

  • giuseppe giordano ha detto:

    complimenti ringraziamenti per l’ottimo corso

  • Daniele Argenio ha detto:

    Buongiorno argomenti importanti spiegati in modo semplice ed esaustivo… Grazie a tutti coloro che rendono ciò possibile.

  • MARIA LUISA FADDA ha detto:

    ho trovato l’argomento molto interessante, la dottoressa molto chiara
    nell’esposizione, grazie

  • CLAUDIO VILLARI ha detto:

    Come sempre interessante ed esaustivo.

  • GIOVANNI GIORGIO zampedri ha detto:

    Che dire.
    Mi associo ai miei colleghi ritenendo molto brava ed esaustiva la dottoressa.
    BRAVA.COMPETENTE.CHIARA

  • ANNA DANIELA SCHIEPPATI ha detto:

    Questo primo modulo è stato interessantissimo e spiegato in modo approfondito. Molto brava la dottoressa!

  • Ilaria Singuaroli ha detto:

    La dottoressa Osti è una garanzia: eloquio impeccabile e preparazione eccellente. Riesce a far scorrere due ore di corso senza far mai calare l’attenzione. Professionista d’eccellenza

  • donatella GENTILE ha detto:

    Precisa e competente! Complimenti Dott.ssa Osti

  • Claudio Negro ha detto:

    Come sempre interessante ed esaustivo. Grazie

Lascia un commento