Gestione integrata della salute dell’osso in specifici setting clinici

Razionale:
La gestione del paziente con patologia osteopenizzante dello scheletro necessita di un approccio multidisciplinare in quanto, al di fuori dell’ambito post-menopausale e senile, l’osteoporosi riconosce spesso una causa secondaria: molte infatti sono le patologie extra-scheletriche che possono avere un’importante ripercussione osteo-metabolica.
Obiettivo del convegno è quello di consolidare nella pratica clinica un approccio integrato alla salute dell’osso in specifici setting clinici. La gestione clinica del paziente con malattia renale cronica richiede un confronto multidisciplinare fra il Bone Specialist e lo specialista nefrologo così come quella del paziente neoplastico lo richiede con lo specialista oncologo/ematologo. Le forme rare di osteoporomalacia, che rappresentano spesso una vera e propria sfida nell’inquadramento diagnostico, hanno oggi nuove possibilità di trattamento farmacologico. Infine solo un dialogo fra il Bone Specialist e l’odontoiatra può portare ad una proficua gestione integrata del paziente, candidato a chirurgia orale, in terapia con farmaci anti-riassorbitivi.

Responsabile Scientifico
Dott. Gregorio Guabello
Specialista in endocrinologia Ambulatorio di Patologia Osteo-metabolica UO Reumatologia, IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, Dipartimento di Medicina ad indirizzo Endocrino-metabolico, IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano

I Sessione
Patologia dell’osso nella malattia renale cronica
Moderatori: Maria Fusaro – Sandro Giannini – Giuseppe Vezzoli

II Sessione
Perdita di massa ossea indotta dalle terapie anti-cancro (CTIBL Cancer Treatment Induced Bone Loss)
Moderatori: Stefania Zambelli – Monica Galli

III Sessione
Trattamento anti-riassorbitivo delle metastasi ossee da tumore solido
Moderatori: Monica Giordano – Alberto Zambelli

IV Sessione
Forme rare di osteoporosi/osteomalacia
Moderatori: Matteo Longhi – Francesca Zucchi

V Sessione
Osteonecrosi mascellare/mandibolare farmaco-relata MR-ONJ (Medication Related Osteone crosis of the Jaw)
Moderatori: Giacomo Oteri – Andrea Sardella

2 commenti su "Gestione integrata della salute dell’osso in specifici setting clinici"

  • massimo lotta ha detto:

    Grazie per la chiarezza degli argomenti trattati!

  • Maria Cavallaro ha detto:

    vorrei fare tantissimi complimenti al dott. Guabello ed ai relatori che sono riusciti ad essere molto chiari anche su argomenti molto specialistici
    Dott.ssa Maria Cavallaro

Lascia un commento