I tumori nell’anziano: tra assistenza e ricerca

Il corso si è concluso il giorno 14 luglio 2018

L’ottimale gestione dei tumori nel paziente anziano richiede una collaborazione efficace tra tutte le figure professionali che prendono in carico l’ammalato. Un ruolo particolarmente importante è quello svolto dal medico di famiglia, sia nella fase dei trattamenti attivi che in quella delle terapie palliative e di supporto. Nella fascia di popolazione anziana l’adozione di cure palliative simultanee precoci e di una adeguata terapia del dolore assume un significato particolarmente rilevante. D’altra parte, per quanto riguarda la ricerca, la presenza di pazienti anziani negli studi clinici oncologici è tuttora molto limitata e si accompagna solo molto raramente alla progettazione di sperimentazioni dedicate a tale popolazione.
Pertanto appare di particolare interesse l’approfondimento di modelli organizzativi e la valutazione critica delle modalità di ricerca riservate ai pazienti al di sopra dei 65 anni.

Moduli formativi:
La medicina del territorio
Multidisciplinarietà e programmi di oncologia geriatrica
Cure palliative, simultanee e terapia antalgica
Pazienti anziani negli studi oncologici

Coordinamento scientifico:
Prof. Roberto Labianca, Direttore Cancer Center, ASST Papa Giovanni XXIII, Bergamo
Prof. Silvio Monfardini, Direttore Programma di Oncologia Geriatrica, Istituto Palazzolo, Fondazione Don Gnocchi, Milano

Autori:
Dr. Ermenegildo Arnoldi, UO Oncologia, ASST Papa Giovanni XXIII, Bergamo
Prof. Roberto Labianca, Direttore Cancer Center, ASST Papa Giovanni XXIII, Bergamo
Dr. Andrea Luciani, UO Oncologia Medica, ASST Santi Paolo e Carlo, Milano
Prof. Silvio Monfardini, Direttore Programma di Oncologia Geriatrica, Istituto Palazzolo, Fondazione Don Gnocchi, Milano
Dr. Paolo Spriano, Segretario Nazionale SNAMID e Medico di Medicina Generale


 

34 commenti su "I tumori nell’anziano: tra assistenza e ricerca"

  1. baronetto ha detto:

    Interessante

  2. bradipo58 ha detto:

    interessante!

  3. rimedia ha detto:

    Corso molto interessante, complimenti a tutti per la ricerca di evidenziare e superare le criticità. Grazie e buon lavoro.

  4. panta ha detto:

    INTERESSANTE – CHIARO. MI CONGRATULO CON GLI AUTORI

  5. rema65 ha detto:

    Corso interessante,ben strutturato.
    Complimenti!

  6. marotta ha detto:

    dopo aver risposto a tutte quelle domande, per aver fatto “solo” il 70% anziché il 75% nel quarto modulo, non ho diritto ai crediti? Pensavo che il punteggio fosse cumulativo, come avviene nei congressi.

  7. bidame ha detto:

    molto interessante

  8. severinopiu ha detto:

    Corso pratico, snello e interessante. Complimenti.

  9. enzo1955 ha detto:

    Corso molto interessante.Sono un Biologo ,contentissimo di avervi partecipato.

  10. milliandrea@libero.it ha detto:

    complimenti

  11. carlo enrico ha detto:

    Corso davvero interessante nel suo sviluppo soprattutto per ciò che concerne l’approccio geriatrico ‘in primis’. Grazie.

  12. enrica.adducci ha detto:

    grazie per gli spunti interessanti

  13. diegoem ha detto:

    Interessante, anche come completamento dell’aggiornamento in oncoematologia

  14. minitas ha detto:

    il corso mi è piaciuto e l’ho trovato ameno per quanto riguarda i primi 3 moduli, il quarto mi ha creato difficoltà trattandosi di una sequela di aridi numeri

  15. loredanas ha detto:

    troppe percentuali che lasciano il tempo che trovano.

  16. karl-franz ha detto:

    complimenti, corso ben strutturato e domande del questionario pertinenti.

  17. federica gorni ha detto:

    dopo aver letto i 4 moduli formativi,e superato il questionario del modulo 1 con 10 risposte corrette su 11, il programma non mi permette di proseguire con gli altri questionari in quanto risulta che non ho superato il test
    nel dubbio ho ripetuto il test 2 volte ottenendo il 100% delle risposte corrette
    ma non è cambiato nulla .
    Per favore vorrei sapere come risolvere il problema , grazie

    • admin ha detto:

      Gentile utente,
      ci risulta che abbia poi completato con successo il corso.
      Nelle nostre FAD, del superamento del questionario viene dato avviso al completamento dell’invio delle risposte; una volta tornati sulla pagina del corso il sistema scala in maniera automatica il numero di tentativi, ma l’utente può passare al modulo successivo che nel frattempo è diventato cliccabile.
      Cordiali saluti

  18. stefanopozzi ha detto:

    Ottimo corso. Chiara ed esaustiva l’esposizione degli argomenti trattati. Complimenti a tutti i docenti.

  19. gavina claudia ventroni ha detto:

    mi complimento con i relatori e gli organizzatori del corso.
    Contenuti interessanti e presentazione ottima
    Buon lavoro
    Cordiali saluti

  20. francesco fortunato ha detto:

    Corso molto brillante. Complimenti

  21. diguardo grazia ha detto:

    sono un’infermiera posso fare il corso ?

    • admin ha detto:

      Gentile utente,
      il corso è stato accreditato per la professione Medico Chirurgo.
      Può fare il corso per interesse personale, ma senza ottenere i crediti ECM.
      Cordiali saluti

  22. nico.lattanzi@libero.it ha detto:

    tutto ok

  23. carluc ha detto:

    Il corso non mi ha entusiasmato in particolare l’ultima parte incentrata su dati, numeri, di studi randomizzati totalmente inutili per un medico di medicina generale o di altri specialità al di fuori dell’oncologia. Le domande dell’ultima sessione totalmente fuori luogo. Ricordarsi numeri e percentuali di studi prospettici o retrospettivi………a quale scopo? cosa mi rimane di pratico per la mia professione? Ho dovuto ripetere il test finale 4 volte per focalizzare tutti quei dati.

  24. andrea crispo ha detto:

    Buongiorno
    mi complimento con i relatori e gli organizzatori del corso.
    Contenuti interessanti e presentazione ottima
    Buon lavoro
    Cordiali saluti

  25. basilerosa ha detto:

    Buongiorno , corso molto interessante oltre ogni aspettativa.Grazie e cordiali saluti

  26. tatarupaula ha detto:

    Buongiorno,.. infermieri possono partecipare a questo corso?
    Ultimamente per loro quasi nessun corso gratis intendo ,,soltanto per i medici.
    Grazie,

  27. luigino84 ha detto:

    Buongiorno. Il corso è per tutte le professioni?
    Grazie mille.

Lascia un commento